Dove comprare i lingotti d’oro

Dove comprare i lingotti d’oro: lista delle tipologie di venditori ufficiali

Solidi e luccicanti, resistenti ai crolli delle borse e immuni al fallimento delle banche e ai crac finanziari, i lingotti d’oro sono sempre una garanzia e un investimento sicuro che consente di mettere al riparo da qualsiasi sorpresa spiacevole. Proprio per questa ragione, investire i propri risparmi in lingotti d'oro è sempre più frequente, ma nel campo dell’oro fisico - pieno di trappole e insidie – è comunque bene sapersi muovere e prendere decisioni nel piano della tranquillità.

Ricordiamo, infatti, che i piccoli investitori privati, o anche collezionisti, nel momento in cui decidono di investire in lingotti d’oro, devono sempre tener presente che sul mercato ne esistono di varie e diverse dimensioni: si spazia da piccoli pezzi da 1 grammo di peso (ovvero il minimo consentito) fino a lingotti di svariati chilogrammi, ovviamente a costi assolutamente diversi. L’elemento importante – informazione da ricordare sempre - è che siano Good Delivery (significa che deve avere una purezza pari al 99,5% , un peso certificato ufficialmente e la documentazione in ordine, inoltre deve presentare sulla superficie alcuni timbri che ne attestino il peso, la purezza ed il marchio del fabbricante).

Oltre al prezzo dell’oro presente nel lingotto, ovviamente, incide molto sui piccoli pezzi anche il costo di realizzazione. Ma la domanda che tutti gli investitori e acquirenti si pongono è “dove comprare lingotti d’oro?” La domanda sorge spontaneamente, perché – anche in questo caso – si può incorrere in truffe o affari poco vantaggiosi. Per evitare spiacevoli sorprese, prima di procedere all'acquisto è opportuno consultare il sito della Banca d'Italia, dove è presente l’elenco degli operatori autorizzati che possono effettuare compravendita di lingotti in Italia. Va tenuto a mente che è considerato un operatore ufficiale in oro il soggetto che esercita in via professionale, per conto proprio o di terzi, il commercio dell’oro (come definito dall’articolo 1, comma 1, della Legge 17 gennaio 2000, n. 7 che regolamenta le attività, i diritti e i doveri di questo specialista).

Dove comprare i lingotti d’oro: la lista delle tipologie di venditori ufficiali.
È sempre bene ricordare che sono abilitati a vendere lingotti d’oro i negozi di banco metallo, le banche (e su tutte ricordiamo che lavorano lingotti d’oro la Nuova Banca Etruria e la Banca Popolare di Vicenza (che hanno la loro sede proprio nelle due “città dell’oro” Italiane), i compro oro (oramai diffusi in tutte le nostre città), numismatici, orefici e ultimamente anche numerosi siti online, che oltre a vendere i lingotti consentono anche di custodirli sia in Italia e sia all’estero. A titolo informativo , ricordiamo che chiunque svolga l'attività di commercio di oro senza averne dato comunicazione alla Banca d'Italia, ovvero in assenza dei requisiti richiesti, è punito con la reclusione da sei mesi a quattro anni e con la multa fino a 10.000 euro. Infine, ricordiamo che l’acquisto e la vendita di oro sotto forma di lingotti non è soggetto a IVA.

Contattaci
Inserisci i tuoi dati, ti risponderemo al più presto
Nome *
Cognome *
E-mail*
Numero di telefono
Messaggio
 
Acconsento al trattamento dei dati in base alla normativa.
INFORMATIVA PRIVACY Acconsento al trattamento dei miei dati personali in base al D.L. n. 196 del 30 giugno 2003, tutela dei dati personali. I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per fornire il servizio di offerta/prenotazione e per uso interno, negli stretti limiti del perseguimento delle medesime finalità per le quali i dati sono stati raccolti INVIA RICHIESTA
Tel: +39 02-8853-215 - Fax: +39 02-8853-888
orovilla@orovilla.com
Lunedi - Venerdi: 08:30 - 17:30
Sabato e Domenica: chiusi
Via Pitagora, 11
20016 Pero (MI)