Lun, 10 dicembre 2012

Saldo pre natalizio 3

Dopo il nostro ultimo messaggio del 28 novembre, l'oro ha inanellato 7 giornate ribassiste che l'hanno riportato sotto i 1.700 $/oz. La discesa e' stata veloce e ha fatto correggere il prezzo da 1.750 a 1.685 $/oz., quasi il 4%.

Anche questa correzione sembra esaurita. Come si può notare dal grafico qui sotto, l'indicatore tecnico in basso segnala nuovamente iper-venduto e una nuova opportunità d'acquisto.
Il movimento del prezzo dell'oro dal 5 novembre ad oggi e' molto simile a quello di maggio/luglio.
Anche questa estate ci furono i saldi, durarono due mesi (da metà maggio a metà luglio) e per chi li seppe cogliere, fruttarono più del 10% nel rialzo successivo.

Per non eccedere nell'ottimismo, abbiamo disegnato sul grafico una possibile evoluzione di prezzo. Non è certamente detto che si verifichi ma serve per ipotizzare eventuale nuova debolezza.
Per quanto riguarda l'oro in Euro, alleghiamo lo stesso grafico del precedente messaggio.
Dai minimi del 5 dicembre il rialzo e' stato del 2% in euro e dell'1% in dollari.

Buon investimento a tutti.
Consilia Aurea