Ven, 27 marzo 2020

Perché l'oro si dimostra un bene rifugio

In molti ci hanno chiesto come mai l’oro è sceso a seguito della discesa dei mercati azionari. Ebbene una delle funzioni proprie dell’oro è proteggerci e fornici di liquidità proprio quando ne abbiamo bisogno.

L'oro è spesso visto come un bene rifugio per gli investitori e il calo dei prezzi della scorsa settimana, con la caduta dei mercati azionari globali, dimostra che gli investitori si sono rifugiati in ciò che il metallo prezioso ha da offrire: il denaro.
"Se l'oro viene venduto per raccogliere denaro in una situazione di emergenza, che è ciò che sembra accadere ora, allora sta facendo il suo lavoro come un rifugio sicuro", ha dichiarato Brien Lundin, direttore della Gold Newsletter.

"Nessun investimento è sicuro" per i trader o gli investitori in questo momento, ha affermato Chintan Karnani, capo analista di mercato presso Insignia Consultants, in un aggiornamento del mercato. Gli investitori di breve termine hanno registrato perdite sugli investimenti a febbraio e a marzo e l'oro ha visto due grandi discese nelle ultime due settimane, proprio per coprire le posizioni in perdita sui mercati a rischio.
Le perdite per l'oro derivano dal calo del mercato azionario statunitense che ha innescato vendite automatiche al raggiungimento di determinati livelli che hanno temporaneamente sospeso la negoziazione per la seconda volta la scorsa settimana. Gli indici Usa S&P 500 e Nasdaq Composite COMP, erano già pronti insieme al DJ Dow Jones Industrial Average nel concludere uno dei più grandi mercati rialzisti negli ultimi 11 anni.
"Il mercato è semplicemente in subbuglio in questo momento". "Anche con le perdite attuali, non si deve trascurare il fatto che l'oro è aumentato di $40 da inizio anno a oggi rispetto alla perdita del 22% da inizio anno a oggi."
I futures sull'oro hanno chiuso il 2019 a circa $ 1,523 l'oncia, in crescita di quasi il 19% per l'anno, segnando la performance annuale più forte per il metallo giallo dal 2010.

"Gli investitori sono così spaventati che preferiscono rimanere liquidi", ha dichiarato Adam Koos, presidente del Libertas Wealth Management Group. Come dice il proverbio, 'la liquidità è regina' !
Tuttavia, gli analisti sono rimasti ottimisti sulle prospettive a lungo termine dell'oro.
"L'oro brilla davvero all'indomani di un evento imprevisto di richiesta di liquidità come questo, quando gli sforzi correttivi della banca centrale allentano significativamente la politica monetaria ed espandono quindi l'offerta di moneta", ha affermato Adam Koos. "Abbiamo visto reazioni di mercato molto simili durante la crisi del 2008 e l'oro ha sovraperformato nei mesi successivi al tumulto iniziale."
E ancora, "questo è un momento in cui dobbiamo solo proteggerci e resistere alla tempesta, tenendo d'occhio le implicazioni a lungo termine", ha detto.
Anche i prezzi dell'argento sono scesi ai livelli più bassi dal 2009, aumentando la domanda di metallo fisico a un ritmo che non si vede da un decennio.

La caduta dei prezzi dell'oro e dell'argento, unita alla potenziale recessione dovuta al forte rallentamento dell’economia mondiale che il Coronavirus sta causando, ha spinto il pubblico ad acquistare metalli preziosi fisici al ritmo più rapido degli ultimi 10 anni.
Il 12 marzo, la stessa zecca degli Stati Uniti ha dichiarato di aver temporaneamente esaurito le monete di lingotti d'argento American Eagle. "Il nostro tasso di vendita nella prima parte di marzo supera il 300% di quello che è stato venduto il mese scorso". E la chiusura di molte raffinerie sull' oro, a causa del Covid-19, sta creando una mancanza di oro fisico nei mercati. I liqidity provider stanno cercando una soluzione a questa mancanza di liquidità.

Buon investimento a tutti
Carlo Vallotto

DISCLAIMER: Le indicazioni contenute in questo messaggio non costituiscono in alcun modo delle raccomandazioni di acquisto o vendita: esse rappresentano una libera interpretazione dei mercati basata sull’analisi tecnica. Lo scrivente declina ogni responsabilità per le perdite derivanti dalle attività intraprese sulla base di queste analisi.

--

Per ulteriori informazioni non esitare a contattarci! I nostri consulenti sono sempre a tua disposizione via e-mail (orovilla@orovilla.com) oppure telefonicamente al numero 02-8853215.

Contattaci
Ti risponderemo al più presto, i nostri consulenti sono a tua disposizione
Nome *
Cognome *
E-mail*
Numero di telefono
Messaggio
 
Acconsento al trattamento dei dati in base alla normativa.
INFORMATIVA PRIVACY Acconsento al trattamento dei miei dati personali in base al D.L. n. 196 del 30 giugno 2003, tutela dei dati personali. I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per fornire il servizio di offerta/prenotazione e per uso interno, negli stretti limiti del perseguimento delle medesime finalità per le quali i dati sono stati raccolti INVIA RICHIESTA
Tel: +39 02-8853-215 - Fax: +39 02-8853-888
orovilla@orovilla.com
Lunedi - Venerdi: 08:30 - 17:30
Sabato e Domenica: chiusi
Via Pitagora, 11
20016 Pero (MI)