Gio, 1 dicembre 2016

Oro, referendum in Italia e elezioni in Austria

Mancano ormai pochi giorni a questi importanti appuntamenti politici. L’Europa potrebbe trovarsi impacciata a seguito di risultati opposti alle aspettative. E i nostri risparmi?

Non entreremo in problematiche politiche in questo articolo che esulano dallo scopo dello stesso. Una delle nostre mission è quella di cercare di far comprendere l’importanza di salvaguardare il proprio patrimonio da fattori esogeni che lo potrebbero mettere a rischio.

Abbiamo visto in precedenza come lo spauracchio del bail in ancora di attualità, ci abbia fatto comprendere come la protezione dei nostri risparmi dovrebbe passare anche attraverso l’investimento in quelli che comunemente vengono chiamati “beni rifugio”.
Naturalmente molti sono i detrattori di questa formula di protezione dei nostri risparmi e noi rispettiamo il parere di tutti.

La massima del non mettere le uova tutte nello stesso paniere poterebbe far sorridere in quanto a semplicità, ma sicuramente rappresenta quello che ogni investitore assennato dovrebbe perseguire con la migliore ottica futura. Non è necessario essere investitori professionisti, basta solamente essere consapevoli che la diversificazione è alla base della gran parte delle attività umane.

Di oro non ne esiste una quantità infinita. Al contrario lo stesso valore del metallo non sarebbe così famoso. Se pensiamo che le Banche Centrali ne stanno acquistando continuamente a man bassa per rinforzare le proprie economie e di conseguenza le proprie valute, allora potremmo prendere esempio da istituzioni di tale portata.

Le preoccupazioni per il rischio sistemico, guerre valutarie e la svalutazione del dollaro, dell'euro e delle altre principali valute, ha portato ad una diversificazione con l’acquisto di lingotti d'oro da parte delle banche centrali di grandi nazioni come la Cina e la Russia ed in particolare quest’ultima ha rafforzato i propri depositi con l’aggiunta di 1,3 milioni di once di oro.

Russian central bank gold reserves

Ricordiamoci che quando acquistiamo oro non compriamo solo il prezzo, ma investiamo nel suo millenario valore.

Buon investimento a tutti
Carlo Vallotto

DISCLAIMER: Le indicazioni contenute in questo messaggio non costituiscono in alcun modo delle raccomandazioni di acquisto o vendita: esse rappresentano una libera interpretazione dei mercati basata sull’analisi tecnica. Lo scrivente declina ogni responsabilità per le perdite derivanti dalle attività intraprese sulla base di queste analisi.

Contattaci
Inserisci i tuoi dati, ti risponderemo al più presto
Nome *
Cognome *
E-mail*
Numero di telefono
Messaggio
 
Acconsento al trattamento dei dati in base alla normativa.
INFORMATIVA PRIVACY Acconsento al trattamento dei miei dati personali in base al D.L. n. 196 del 30 giugno 2003, tutela dei dati personali. I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per fornire il servizio di offerta/prenotazione e per uso interno, negli stretti limiti del perseguimento delle medesime finalità per le quali i dati sono stati raccolti INVIA RICHIESTA
Tel: +39 02-8853-215 - Fax: +39 02-8853-888
orovilla@orovilla.com
Lunedi - Venerdi: 08:30 - 17:30
Sabato e Domenica: chiusi
Via Pitagora, 11
20016 Pero (MI)