Gio, 11 agosto 2016

LA RIPRESA È VICINA!

I mercati nel periodo estivo sono normalmente meno attivi. Tuttavia nel settore dei metalli preziosi, le attività internazionali continuano incessantemente e i prezzi potrebbero mostrare qualche positiva sorpresa.

Normalmente il prezzo dell'argento si muove in tandem con il prezzo del cugino maggiore oro, in genere nella stessa direzione per il 73% delle giornate di contrattazione. E raramente corrono in direzione opposte per più di due giorni consecutivi. Inoltre il Silver è maggiormente volatile rispetto al Gold: ad esempio se il primo si muove del 1,8%, il secondo storicamente e quindi statisticamente meno volatile, presenta un'escursione dell'1%. Tradotto in volatilità giornaliera, il metallo bianco evidenzia una volatilità intorno al 30%, mentre più contenuta quella dell'oro che si attesta intorno al 18% su time fame daily.Del resto bisogna sempre ricordare, che il Silver ha una correlazione positiva con l'oro, molto vicina al 100%. E non potrebbe essere diversamente, visto che il metallo bianco, è un sotto prodotto delle miniere di Oro oltre che di Rame e Zinco. Inoltre ci sono molte altre svariate motivazioni naturalmente. Argento che comunque continua ad essere a sconto rispetto all'oro: infatti il rapporto tra Oro/Argento, continua a rimanere sopra i 60 punti, 65 per la precisione.

Dal punto di vista fondamentale, c'è una netta differenza tra ciò che ci dice il prezzo al mercato e quello che accade dal punto di vista della richiesta di metallo fisico: se pensiamo che nel solo continente Indiano, la domanda di questo metallo è quasi raddoppiata nel 2015 rispetto al 2014, si può ben comprendere come al momento la direzione dei prezzi sia dettata soprattutto dal comparto dell'investimento, che conta deflussi da parte degli operatori, molto elevati. Deflussi da veicoli di investimento quali Etf/ Etc, tanto per citarne alcuni.Il Silver è apprezzato soprattutto per il suo duplice ruolo di una risorsa monetaria, nonché un importante metallo industriale utilizzato in una vasta gamma di applicazioni esistenti e in continua crescita. I fattori che guidano il mercato d'argento sono i fondamentali di domanda e offerta, la performance economica globale, questioni geopolitiche, i tassi di interesse, le fluttuazioni di valuta e il sentimento degli investitori, tra gli altri.L'argento è un metallo industriale ed un metallo prezioso. Come metallo industriale, viene richiesto in percentuale maggiore dal comparto del fotovoltaico, grazie soprattutto sia alle sue particolari capacità di condurre il calore e la corrente elettrica. E si ritiene che la domanda d'argento, da parte dell'industria fotovoltaica aumenterà del 17%. Come metallo prezioso, come ricordato prima, c'è da osservare che un Continente come l'India, che ricopre un ruolo di primaria importanza in questo mercato, ne sta importando quantità notevoli stimate in circa 7.000 tonnellate.

Sotto il profilo tecnico, il metallo rimane compresso in un trading range delimitato nel segmento superiore dalla fascia di prezzo di $20,50 mentre nella parte inferiore dall’area di rezzo di $19,50. Questa fase laterale che perdura dagli inizi di luglio, potrebbe mostrare due sviluppi: nel primo caso questa mancanza di direzionalità potrebbe continuare per circa un altro mese. Nel secondo caso invece potrebbe presentarsi l’occasione di un rialzo delle quotazioni che lo porterebbe verso l’area di prezzo a circa $21.50.

Buon investimento a tutti
Carlo Vallotto

DISCLAIMER: Le indicazioni contenute in questo messaggio non costituiscono in alcun modo delle raccomandazioni di acquisto o vendita: esse rappresentano una libera interpretazione dei mercati basata sull’analisi tecnica. Lo scrivente declina ogni responsabilità per le perdite derivanti dalle attività intraprese sulla base di queste analisi.

Contattaci
Ti risponderemo al più presto, i nostri consulenti sono a tua disposizione
Nome *
Cognome *
E-mail*
Numero di telefono
Messaggio
 
Acconsento al trattamento dei dati in base alla normativa.
INFORMATIVA PRIVACY Acconsento al trattamento dei miei dati personali in base al D.L. n. 196 del 30 giugno 2003, tutela dei dati personali. I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per fornire il servizio di offerta/prenotazione e per uso interno, negli stretti limiti del perseguimento delle medesime finalità per le quali i dati sono stati raccolti INVIA RICHIESTA
Tel: +39 02-8853-215 - Fax: +39 02-8853-888
orovilla@orovilla.com
Lunedi - Venerdi: 08:30 - 17:30
Sabato e Domenica: chiusi
Via Pitagora, 11
20016 Pero (MI)