Mer, 2 novembre 2016

Il futuro del prezzo dell'argento

Elezioni presidenziali e tassi di interesse americani. Analizziamo gli scenari per chi vuole investire in argento

Per comprendere l'azione dei prezzi di argento, è utile considerare l'oro come driver di prezzo. L'argento è naturalmente il più volatile dei due metalli, anche se tuttavia commercia spesso in tandem con il metallo giallo.

Per quanto riguarda l'investimento in argento, sembra che il momento sia piuttosto favorevole grazie a dei buoni fondamentali: in Cina dovrebbe essere ampliato l'utilizzo di pannelli solari (che richiedono argento). Inoltre secondo gli ultimi dati, le richieste di argento fisico da parte dell'America del Nord continuano ad essere piuttosto positive. D'altra parte come detto, le quotazioni dell'argento sono correlate positivamente con il prezzo dell'oro che ne segue l'andamento.
Quindi pur essendo l'argento un metallo ibrido, prezioso ed industriale nello stesso tempo, anch'esso risente molto dell'andamento del costo del denaro in America. Del resto la compagine più importante che "muove" i prezzi in questo momento è quella riguardante gli investimenti in prodotti derivati, che poco o nulla hanno a che vedere con il mercato fisico.

Prezzo, indicazioni e sentiment sul mercato

Entrando in un campo ancora più specifico, la gold/silver ratio, ovvero il rapporto storico tra il prezzo dell’oro e dell’argento, in questo momento si trova a livello 71, in una scala tra 100 e zero. Maggiore sarà il valore più conveniente sarà investire in argento piuttosto che investire in oro.
Dall'inizio di quest’anno c’è una tendenza al rialzo per le quotazioni dell’argento che al momento registra una performance del 30% in Euro.
Anche se io sono positivo sul metallo prezioso, devo ammettere che sono un po’ pessimista circa l'economia globale in generale, e credo la fase di recessione no sia ancora giunta al termine. Se davvero dovesse continuare a lungo, potrebbero soffrirne tutte le classi d’investimento, anche l’argento in termini di prezzo piuttosto che di protezione contro i rischi sistemici.

Performance Valore Argento

Conclusione

Chi investe in argento non dovrebbe aver nulla da temere, né per una visione a breve termine né per una prospettiva a lungo termine.
Ora, due saranno gli appuntamenti da seguire con attenzione. il primo naturalmente sarà l'elezione del presidente degli Stati Uniti, mentre il secondo sarà da decisione della Banca Centrale Americana in materia di tassi di interesse.
Le decisioni della Fed sono ormai sempre più imminenti. Quali i riflessi sul settore delle materie prime?
In effetti, oggi c'è la netta sensazione che l’intero mondo finanziario, “penda” dalle labbra di Janet Yellen, numero uno della Banca Centrale Americana, che continua a temporeggiare sull’aumento dei tassi di interesse, in attesa di vedere dati macro economici migliori. Nello specifico il miglioramento atteso è sul numero di disoccupati e soprattutto sui valori dell’inflazione che al momento.
Pur essendo ancora bassa, si sta avvicinando al target richiesti dalla FED.
Un dollaro forte ha dei riflessi piuttosto diretti nel settore delle materie prime in quanto,essendo queste contrattate in dollari Usa, le renderebbe più costose. Quindi è quasi automatica la correlazione crescita del biglietto verde e decrescita del valore di Oro, Petrolio, Rame, Zinco, Platino e Palladio, tanto per citare i principali metalli Industriali.

Buon investimento a tutti
Carlo Vallotto

DISCLAIMER: Le indicazioni contenute in questo messaggio non costituiscono in alcun modo delle raccomandazioni di acquisto o vendita: esse rappresentano una libera interpretazione dei mercati basata sull’analisi tecnica. Lo scrivente declina ogni responsabilità per le perdite derivanti dalle attività intraprese sulla base di queste analisi.

Contattaci
Ti risponderemo al più presto, i nostri consulenti sono a tua disposizione
Nome *
Cognome *
E-mail*
Numero di telefono
Messaggio
 
Acconsento al trattamento dei dati in base alla normativa.
INFORMATIVA PRIVACY Acconsento al trattamento dei miei dati personali in base al D.L. n. 196 del 30 giugno 2003, tutela dei dati personali. I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per fornire il servizio di offerta/prenotazione e per uso interno, negli stretti limiti del perseguimento delle medesime finalità per le quali i dati sono stati raccolti INVIA RICHIESTA
Tel: +39 02-8853-215 - Fax: +39 02-8853-888
orovilla@orovilla.com
Lunedi - Venerdi: 08:30 - 17:30
Sabato e Domenica: chiusi
Via Pitagora, 11
20016 Pero (MI)