Mar, 17 ottobre 2017

Grandi opportunità per il Palladio

Proprio in queste ultime settimane il prezzo del Palladio ha decisamente superato il prezzo del Platino. Quali prospettive ora?

Grande performance ottenuta da chi ha investito in Palladio, un metallo prezioso spesso poco conosciuto ma che ha sempre dato molte soddisfazioni. A titolo di esempio si pensi che rispetto all'altro metallo prezioso il Platino il suo rendimento da inizio dell'anno sfiora il 48% mentre quella del Platino si aggira verso il 3.20% (fonte dati: Bloomberg Intelligence Unit). Chiaramente coloro che avessero dedicato una parte del loro capitale per investirlo in questi due metalli avrebbe ottenuto una performance vicina al 50%. Tuttavia raccomandiamo sempre di mantenere sempre una visione pragmatica quando si parla di investimenti. Quindi il principio fondamentale al quale sempre ci appelliamo è quello della diversificazione.

Il Platino era una volta il più prezioso dei metalli. Per decenni, ha scambiato il suo prezzo a premio con l'oro. Gli altri metalli del gruppo platino - palladio e rodio - sono appena registrati sugli schermi radar degli investitori, perché sono mercati poco conosciuti ma dalle grandissime opportunità.

Dato che la domanda di platino, palladio e rodio è in gran parte guidata dalla produzione di automobili e dalla produzione di catalizzatori, una di queste cose è probabile: il platino è attualmente sottovalutato, o gli altri due hanno superato di sé stessi. Quale sia la corretta valutazione dipenderà dal fatto che l'attuale ottimismo per la crescita economica sia nelle economie sviluppate che nei mercati emergenti rimane abbastanza ben radicato. In entrambi i casi, gli investitori incline a speculare sui metalli PGM hanno un'azione interessante sul mercato sul quale commerciare.

quotazione Palladio ottobre 2017

Il prezzo del palladio, utilizzato in automobili, elettronica, odontoiatria e gioielli, ha toccato i $1.005 per oncia lunedì, e sembra che questo sia dovuto soprattutto ad una forte domanda a fronte di un’offerta stazionaria. Infatti negli ultimi cinque anni c'è stata una consistente mancanza di palladio e la domanda per il metallo continua ad essere forte, in particolare in Asia. I dati UBS mostrano che il 78% della domanda di palladio quest'anno è derivata dal mercato auto. Il materiale viene utilizzato nelle parti di scarico per trasformare inquinanti pericolosi in emissioni meno nocive come l'anidride carbonica. E il deciso incremento delle vendite di auto a benzina negli Stati Uniti e in Cina hanno contribuito a stimolare la domanda del Palladio.

Buon investimento a tutti
Carlo Vallotto

DISCLAIMER: Le indicazioni contenute in questo messaggio non costituiscono in alcun modo delle raccomandazioni di acquisto o vendita: esse rappresentano una libera interpretazione dei mercati basata sull’analisi tecnica. Lo scrivente declina ogni responsabilità per le perdite derivanti dalle attività intraprese sulla base di queste analisi.

Contattaci
Ti risponderemo al più presto, i nostri consulenti sono a tua disposizione
Nome *
Cognome *
E-mail*
Numero di telefono
Messaggio
 
Acconsento al trattamento dei dati in base alla normativa.
INFORMATIVA PRIVACY Acconsento al trattamento dei miei dati personali in base al D.L. n. 196 del 30 giugno 2003, tutela dei dati personali. I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per fornire il servizio di offerta/prenotazione e per uso interno, negli stretti limiti del perseguimento delle medesime finalità per le quali i dati sono stati raccolti INVIA RICHIESTA
Tel: +39 02-8853-215 - Fax: +39 02-8853-888
orovilla@orovilla.com
Lunedi - Venerdi: 08:30 - 17:30
Sabato e Domenica: chiusi
Via Pitagora, 11
20016 Pero (MI)