Sab, 15 settembre 2018

Essere o non Essere

L’oro comincia a dare segni di risveglio dopo la lunga discesa. È il momento giusto per comprare oro fisico?

“Essere o non essere, questo è il problema!” È una frase dell'Amleto di William Shakespeare. Comprare oro Fisico o non comprare questo è il dilemma. Certo non ci vogliamo accomunare al grande drammaturgo e poeta inglese che è ineguagliabile. La nostra è solo una provocazione che ci permette di introdurre il concetto di difesa dl patrimonio.

Ora chiaramente non esiste un sistema assoluto che funzioni ma decisamente l’investimento in oro fisico difficilmente ha concorrenti. Certo non fornisce cedole, probabilmente il rendimento non sarà a tre cifre, ma investire in oro fisico non ha mai portato alla povertà nessuno nella storia dell’uomo, e questa è una delle caratteristiche che hanno portato questo metallo preziosi ad essere soprannominato bene rifugio.

Ebbene, è il momento giusto per comprare oro fisico? Certamente si e sottolineiamo che non esiste un momento giusto in termini di prezzo bensì un momento giusto quando si comincia ad avere una responsabilità sul nostro futuro.

Rispetto al picco di metà aprile la flessione supera il 10% e l’analisi tecnica suggerisce la possibilità di un’ulteriore discesa, specie se il dollaro continuerà a mantenersi forte. L’ultimo affondo è stato provocato dalla testimonianza al Congresso Usa del presidente della Fed, Jerome Powell, che ha confermato le attese di rialzo dei tassi. Pesano sull’oro anche le minori aspettative di inflazione, dopo che il prezzo del petrolio Brent è sceso ai minimi da tre mesi, sotto 72 $/barile. Una nota di Julius Baer richiama anche l’attenzione sulla forte esposizione ribassista degli speculatori, che potrebbe essere terreno fertile per un rimbalzo delle quotazioni dell’oro. «Le posizioni corte dei trader speculativi, come gli hedge funds, sono vicine a livelli record – scrive l’analista Carsten Menke – Con il dollaro che secondo le attese potrebbe invertire la rotta, attenuando la tensione al rialzo sul rendimento dei bond, nel medio lungo termine per l’oro dovrebbero aprirsi opportunità di acquisto» riporta il Sole24ore.
Naturalmente ora come sempre investire in oro fisico, offre il giusto livello di protezione del capitale oltre che anche un guadagno nel lungo periodo. Alcune persone dissentono da questo concetto preferendo l’investimento in Titoli di Stato o veicoli di investimento similari. Il concetto è diverso: non confondete il concetto di investire con quello di proteggere il vostro capitale, come non bisogna confondere l’essere con il non essere.

Buon investimento a tutti
Carlo Vallotto

DISCLAIMER: Le indicazioni contenute in questo messaggio non costituiscono in alcun modo delle raccomandazioni di acquisto o vendita: esse rappresentano una libera interpretazione dei mercati basata sull’analisi tecnica. Lo scrivente declina ogni responsabilità per le perdite derivanti dalle attività intraprese sulla base di queste analisi.